Home Broker Cosa è l’ ESMA e le Nuove regole per gli Investimenti

Cosa è l’ ESMA e le Nuove regole per gli Investimenti

agenzia esma

COSA E’ L’ESMA

L’ESMA è l’Autorità Europea degli Strumenti Finanziari e dei Mercati, cioè un’agenzia che contribuisce a salvaguardare la stabilità del sistema finanziario in tutti i territori dell’Unione Europea.

Gli obiettivi dell’agenzia sono tre:

  • tutela degli investitori – garantire un migliore soddisfacimento delle esigenze finanziarie dei consumatori e rafforzare i loro diritti in quanto investitori, riconoscendo al tempo stesso le loro responsabilità.
  • corretto funzionamento dei mercati – promuovere l’integrità, la trasparenza, l’efficienza e il corretto funzionamento dei mercati finanziari e una solida infrastruttura di mercato.
  • stabilità finanziaria – rafforzare il sistema finanziario in modo che sia in grqado di resistere agli shock e al logorio degli squilibri finanziari, e favorire la crescita economica.

L‘ESMA ha inoltre il compito di coordinare le misure prese da autorità di vigilanza sui valori mobiliari o di adottare misure di emergenza in caso di crisi.

Gli obiettivi dell’ESMA sono quindi di garantire l’integrità, la trasparenza, l’efficienza e il relativo funzionamento dei mercati finanziari. Di conseguenza le decisioni e i regolamenti di tale ente avranno un forte impatto sul mondo del trading online.

Alcune delle recenti e importanti delibere dell’ESMA, sono state l’abolizione della negoziazione di Opzioni Binarie da parte di privati e le limitazioni della leva finanziaria per quanto riguarda il trading online sui CFD.

Come funziona l’ESMA?

L’agenzia svolge quattro tipi di attività:

  • valutazione dei rischi per gli investitori, i mercati e la stabilità finanziaria – promuovere la trasparenza e la tutela degli investitori fornendo loro avvertenze e informazioni attraverso i registri e le banche dati pubblici
  • completamento del codice unico per i mercati finanziari dell’UE – migliorare il mercato unico dell’UE elaborando norme tecniche e fornire consulenze alle istituzioni dell’UE sull’elaborazioni di nuove leggi
  • promozione della standardizzazione delle pratiche di vigilanza – condividere le migliori pratiche e migliorare l’efficienza per quanto riguarda le ANC e il settore finanziario
  • vigilanza diretta di specifici organismi finanziari – agenzie di rating del credito e repertori di dati sulle negoziazioni.

Fino ad oggi il Forex, essendo un mercato OTC (Over the Counter, leggi questo articolo per approfondire), non è stato regolamentato da alcun ente, e l’ESMA mira a colmare questa lacuna mettendo in atto alcune restrizioni.

Da questo punto di vista possiamo considerare l’ESMA come un istituto di protezione per gli investitori al dettaglio che aggiunge garanzie agli enti che regolamentano i Broker online.

I Primi interventi dell’ESMA

L’agenzia ha da subito applicato alcune restrizioni e provvedimenti di forte impatto, vediamone alcune tra le più significative:

  • Dal 31 Marzo 2018 l’agenzia ha vietato la negoziazione di Opzioni Binarie agli investitori al dettaglio, limitando questa possibilità di investimento ai professionisti e alle organizzazioni finanziarie;
  • Limite della leva finanziaria per il Forex fissata a 30:1. Prima del regolamento esma era possibile fare trading online con Broker che offrivano leve altissime come 2000:1. Adesso i Broker dovranno adeguarsi al nuovo limite;
  • Limite della leva finanziaria per indici azionari e mercato dell’oro fissata per un massimo di 20:1;
  • Protezione obbligatoria per il saldo negativo degli clienti;
  • Divieto di offrire bonus di benvenuto ai nuovi clienti;
  • Obbligo dei Broker di segnalare le statistiche con le percentuali di perdita dei propri clienti;

Come vedi le novità non si sono fatte attenendere e sembra essere la fine delle Opzioni binarie e delle negoziazioni con leva molto alta.

Considerazioni Personali

Personalmente credo che le novità introdotte dall’ESMA siano a maggior beneficio degli investitori al dettaglio come noi, principalmente per i seguenti motivi:

  1. Vengono offerte maggiori garanzie data dalla protezione del bilancio negativo, elemento fino ad oggi presente in molti Broker ma non obbligatorio. Leggi questa discussione per avere un esempio di come un utente ha quasi rovinato la propria situazione economica con un solo trade andato male.
  2. Una più bassa leva finanziaria permette di movimentare meno capitale quindi prestare maggiore attenzione alle proprie operazioni.
  3. Le Opzioni Binarie sono sempre state uno specchietto per le allodole, le hanno sempre presentate come un metodo facile per guadagnare mentre nella realtà sono il più complesso strumento finanziario;
  4. Il bonus di benvenuto è quasi sempre impossibile da prelevare per le molteplici condizioni a cui è sottoposto, tanto vale fare pratica con un conto demo;

Adesso mi piacerebbe sapere la tua opinione sulle novità introdotte dall’ESMA, scrivici pure nei commenti per dire la tua!

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.